Privacy Policy

Airone Service srl, nella persona del suo legale rappresentante pro-tempore, con sede legale in Bolgare (BG) via Passerera, 60/a, email: info@aironeservice.it, in qualità di titolare del trattamento (in seguito anche solo “Titolare”), informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento (UE) n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) circa le modalità di gestione riguardo al trattamento dei dati personali. Secondo il regolamento indicato, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato.

1. Oggetto del trattamento
Il Titolare tratta dati personali comuni, identificativi e non particolari (a titolo esemplificativi, non esaustivo, nome, cognome, codice fiscale, p. iva, email, numero telefonico, dati economici e finanziari – in seguito, “dati personali” o anche “dati”) comunicati in fase di attivazione dei rapporti commerciali o della richiesta di servizi attraverso il sito www.aironeservice.it.

2. Finalità e base giuridica del trattamento
I dati personali forniti dall'interessato saranno trattati senza il consenso espresso dell’interessato, per le seguenti finalità:
a) dare esecuzione di un servizio o di un’operazione richiesta espressamente dall’interessato;
b) richieste di adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere con l’interessato;
c) adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
d) esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

3. Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 al punto 2) del GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato nel rispetto delle disposizioni di legge atte a garantirne la riservatezza e la sicurezza, nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati stessi rispetto alle finalità dichiarate. Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, con modalità e strumenti, nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 del GDPR, ad opera di soggetti autorizzati dal Titolare.

4. Periodo di conservazione dei dati
Il Titolare tratterà i dati personali per il lasso di tempo strettamente necessario per adempiere alle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati e nel rispetto in primis delle prescrizioni di legge o di natura cogente. In particolare i dati verranno trattenuti per tutta la durata necessaria all’espletamento dell’incarico conferito e verranno conservati per 10 anni successivi al termine del mandato, verranno invece distrutti entro 12 (dodici) mesi dalla richiesta di prestazioni o servizi qualora la trattativa non si concluda o non sia attivato nessun rapporto con il Titolare.

5. Comunicazione e diffusione dei dati
I dati potranno essere resi accessibili ai seguenti soggetti:
a) dipendenti e collaboratori del Titolare o delle società da esso partecipate o partecipanti, nella loro qualità di incaricati e/o delegati interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
b) a terzi soggetti (ad esempio, banche, istituti di credito, provider per la gestione e manutenzione del sito web, fornitori, studi professionali, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili del trattamento;
c) Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie e a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità di cui sopra.

Informiamo inoltre che i dati non saranno mai diffusi.

6. Trasferimento dati
Per le stesse finalità indicate al punto 2) i dati personali dell’interessato potranno essere comunicati all’interno e all’esterno dell’Unione Europea, nel rispetto dei diritti e delle garanzie previsti dalla normativa vigente, previa verifica che il Paese in questione garantisca un livello di protezione "adeguato" come richiesto dall’art. 45 del GDPR.

7. Diritti dell’interessato
L’interessato ha i diritti di cui agli artt. 15 – 22 del GDPR e precisamente i diritti di:
ottenere l’accesso e la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei dati, la limitazione di trattamento;
b) la cancellazione (diritto all’oblio), la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) la portabilità dei dati che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico forniti ad un altro titolare del trattamento;
d) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile, non tecnicamente fattibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

L’interessato può esercitare i suoi diritti in qualsiasi momento inviando una e-mail all’indirizzo info@aironeservice.it
E’ inoltre suo diritto, qualora ravvisi una violazione, proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy).

Il presente documento, costituisce la privacy policy di questo sito e può essere soggetto a modifiche o aggiornamenti. Si invitano gli utenti a consultare periodicamente la presente pagina per essere sempre aggiornati sulle ultime novità legislative.

Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2019